MENU
Discriminazione di Razza e Religione

Gli articoli 2-3-13-19 della Costituzione Italiana garantiscono il rispetto della dignità umana, delle libertà individuali e associative delle persone, e tutelano da ogni discriminazione e violenza morale e fisica

 

Il 21 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro il Razzismo, indetta dalla Nazioni Unite in ricordo del massacro di Sharpeville del 1960, la giornata più sanguinosa dell’apartheid in Sudafrica. Quel giorno 69 manifestanti neri vennero uccisi da 300 poliziotti bianchi che protestavano contro l’introduzione dell’Urban Areas Act, provvedimento che imponeva ai cittadini sudafricani neri di esibire uno speciale permesso se fermati nelle aree riservate ai bianchi.

Per celebrare la Giornata Mondiale contro il razzismo il Miur, in collaborazione con il Dipartimento per le Pari Opportunità, promuove ogni anno la Settimana di azione contro il razzismo, importante occasione per invitare le scuole di ogni ordine e grado, nell’ambito della propria autonomia didattica ed organizzativa, ad effettuare un approfondimento dei temi legati all’immigrazione, all’integrazione e all’inclusione sociale, alla parità di trattamento e, più in generale, al principio di non discriminazione di cui all’articolo 3 della Costituzione Italiana.

 

Link Utili

Progetti contro la discriminazione di Razza e Religione
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Tutti

La sessione scade fra
5:00